nuovo catalogo d’arte PEOPLE LOST: Luigi Guarino

Nel luglio 2012 è stato pubblicato il catalogo, edito da DAPHNE MUSEUM, dell’ecclettico artista LUIGI GUARINO, che ci presenta i suoi lavori della serie di opere in pvc dal titolo PEOPLE LOST. I testi critici che accompagnano le rappresentazioni dell’artista  sono stati scritti da Anna Maria Cecchini e Rosalba Volpe, tradotti in lingua inglese da Crystal Godsey. Sfogliando il catalogo, si riesce ad avere uno sguardo d’insieme dell’opera di Guarino, che graffia con inchiostro nero lo sterile pvc bianco, con soggetti umani e oggetti inanimati che, insieme, hanno un unico scopo: quello di rappresentare la società post-moderna vista dall’artista napoletano.

 

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*